In alternativa è possibile procedere alla denuncia di un sinistro tramite email inviando una mail all’indirizzo sinistri.banca@axa.it seguendo le istruzioni sotto riportate:

  • Scarica il modulo;
  • Compila il modulo su pc o smartphone in ogni sua parte, stampalo e firmalo nell’apposito spazio;
  • Scansisci il modulo e allegalo alla mail da inviare all’indirizzo: sinistri.banca@axa.it

Cosa fare in caso di sinistro

 

In caso di furto o altri sinistri di sospetta origine dolosa, sporgi denuncia presso le Autorità competenti, ricordandoti di specificare il momento dell’inizio del sinistro, la causa presunta e l’entità approssimativa del danno, indicando AXA MPS come assicuratore delle cose danneggiate, distrutte o sottratte.
 
Mantieni inalterato lo stato delle cose e conserva i beni danneggiati fino all’ispezione del perito, che verrà incaricato da AXA MPS a seguito della tua denuncia di sinistro (vedi oltre). 
Unicamente nel caso di riparazioni urgenti e solo dopo aver scattato delle foto a prova del danno, potrai alterare lo stato dei luoghi anche prima dell’ispezione del perito.
In caso di riparazioni urgenti ricordati di farti rilasciare una fattura, altrimenti non ti sarà possibile dimostrare l’esborso anticipato.
Conserva anche ogni possibile prova in tuo possesso.

Puoi denunciare ad AXA MPS il sinistro, entro 3 giorni dall’evento o da quando ne sei venuto a conoscenza, inviando eventuali documenti utili in tuo possesso (ad esempio preventivi, foto), accedendo direttamente alla tua area riservata da APP My Axa o da sito axa-mps.it ed aprendo il sinistro in autonomia. 
A ricevimento della documentazione, AXA MPS inizierà a gestire il tuo sinistro, avviando l’attività istruttoria.

 

Potrai seguire l’evoluzione della tua pratica direttamente dalla tua APP My Axa e nell’Area Clienti riservata su axa-mps.it. In alternativa, contattaci al numero verde 800 231 187 o contatta la tua filiale AXA MPS.